Pronto Badante

COS’È IL PROGETTO “PRONTO BADANTE”

“Pronto Badante” è il progetto della Regione Toscana che ha come obiettivo il sostegno alla famiglia nel momento in cui si presenta la prima fase di fragilità dell’anziano.

Il progetto, con il coinvolgimento del Terzo settore, del volontariato e dei soggetti istituzionali presenti sul territorio, prevede l’intervento diretto di un operatore presso l’abitazione della famiglia dell’anziano, in modo da garantire un unico punto di riferimento per avere informazioni riguardanti i percorsi socio-assistenziali e un sostegno economico per l’attivazione di un rapporto di assistenza familiare con una/un badante.

A CHI È RIVOLTO

Il Numero Verde Pronto Badante 800 593388, attivo da lunedì a venerdì ore 8.00-19.30 e sabato ore 8.00-15.00, si rivolge alla famiglia con anziano convivente o all’anziano che vive da solo e che rientra nelle seguenti condizioni:

  • età uguale o superiore a 65 anni;
  • residenza in Toscana;
  • trovarsi in un momento di difficoltà, fragilità o disagio che si manifesta per la prima volta;
  • non avere già in atto un progetto di assistenza personalizzato (PAP) da parte dei servizi territoriali.

COSA GARANTISCE

Contattando il Numero Verde Pronto Badante 800 593388, attivo da lunedì a venerdì ore 8.00-19.30 e sabato ore 8.00-15.00, un operatore autorizzato si recherà, entro al massimo 48 ore, presso l’abitazione dove risiede l’anziano in difficoltà.

Qualora, a seguito della visita dell’operatore, l’anziano abbia tutti i requisiti previsti, la Regione Toscana corrisponderà un sostegno economico pari a 300 euro una tantum, per l’attivazione di un rapporto di assistenza familiare con un assistente familiare. L’operatore autorizzato che segue l’anziano garantirà inoltre a domicilio un periodo di tutoraggio per aiutare la famiglia quando viene attivato il rapporto di assistenza familiare, con una/un badante.

 

Numero Verde

800 593388

 attivo da lunedì a venerdì ore 8.00-19.30

e sabato ore 8.00-15.00

regione.toscana.it/prontobadante